Il Cambiamento può avvenire adesso

Ogni giorno sento persone che si lamentano su come stanno andando le cose nel quotidiano. Ognuno ha qualcosa di giusto per cui lamentarsi: la mancanza di lavoro, la crisi, la precarietà, i soldi che scarseggiano, gente che si uccide perché non riesce ad arrivare a fine mese mentre i politici si ingozzano con i soldi del popolo.  Eppure, per quante parole vengano spese non vedo avvenire alcun cambiamento positivo nella Realtà e non mi é difficile crederlo in quanto conosco come funziona la Legge di Attrazione. Parlare continuamente di eventi negativi con sentimenti ricchi di odio e rancore non potrà di certo permettere alla Realtà di migliorare.  Come diceva Osho “Cambia Te Stesso e Cambierai il Mondo“.

Tutte le volte che trasmetti amore attraverso emozioni, parole o azioni, tu aggiungi ancora più amore all’aura che ti circonda. Più amore dai, più il tuo campo magnetico cresce. Tutto quello che il tuo campo magnetico contiene attrae il proprio simile, perciò più amore c’è in esso, maggiore è il potere che hai di attrarre le cose che ami. Puoi arrivare al punto in cui la forza magnetica del tuo campo è così positiva e forte che, se per un istante immagini e ami qualcosa di buono, immediatamente questa cosa si manifesterà nella tua vita! Questo è il potere incredibile che hai dentro di te! Questo è il prodigioso potere della forza dell’amore!

The Power – Il Potere – Rhonda Byrne (2008, Macro Edizioni)

Il cambiamento deve partire da noi stessi. Quindi, dobbiamo lasciarci alle spalle il Giudizio (verso una o più situazioni e verso gli altri) e i sentimenti negativi (rabbia, odio, rancore, risentimento…) ma dobbiamo concentrarci su noi stessi.

Per prima cosa bisogna chiedersi: “Come sono posizionato nel mio cammino evolutivo e spirituale?”.

E’ inutile che ci perdiamo a criticare situazioni e persone esterne a noi. La prima critica deve partire dal nostro Io interiore. Dobbiamo sapere come noi siamo posizionati rispetto alla Realtà, quale cammino abbiamo scelto, quale volontà stiamo seguendo: la Rabbia o la Misericordia?

Alcuni hanno scelto la loro strada, ad altri é stata imposta, ma alla fine ciò che adesso siamo non é altro che il risultato delle nostre scelte. Arrivati a questo punto, ad oggi, é giusto fermarsi e farsi un esame di coscienza.

E’ bene criticare, commiserarsi, imprecare, scaricare rabbia e odio su noi stessi e sugli altri? Questo comportamento produce qualcosa di positivo? La risposta già la sappiamo. E allora basta con questo atteggiamento! E’ giunta l’ora di sentire nel nostro cuore se il percorso che stiamo facendo é un percorso sorretto dal Rancore e dall’Odio oppure dalla Misericordia e dalla Fede.

Per cambiare il mondo di oggi ci vuole una Fede forte ed un Cuore umile. Anche se hai ragione non provare Rabbia e Vendetta ma agisci e parla con il cuore colmo di Misericordia. Il Perdono é l’unica soluzione per un Cambiamento Positivo.

Laura

Grazie alla capacità di pensare e sentire, hai il controllo sulla creazione intera.
Neville Goddard (1905-1972)

1 Chi si vendica avrà la vendetta dal Signore ed egli terrà sempre presenti i suoi peccati.
2 Perdona l’offesa al tuo prossimo e allora per la tua preghiera ti saranno rimessi i peccati.
Siracide 28

Fonte: lorecalle.it | Link

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'attivazione dei cookie agevola la navigazione sul Web. I cookie sono file creati dai siti web che hai visitato, che memorizzano informazioni, ad esempio la tua lingua preferita o i dati del profilo. Questo sito non fa uso di cookie a fini di profilazione. Sono presenti invece cookie di terze parti per l'integrazione con i social network. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. L'attivazione dei cookie agevola la navigazione sul Web. I cookie sono file creati dai siti web che hai visitato, che memorizzano informazioni, ad esempio la tua lingua preferita o i dati del profilo. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi