Alleviare ansia e stress con le foglie di alloro

State passando un periodo pesante, carico di ansia e stress? Avete bisogno di un rimedio veloce per pulire dalle energie negative la vostra casa?
Per vostra fortuna esiste un metodo rapido e totalmente naturale che vi può aiutare!

BRUCIARE QUALCHE FOGLIA DI ALLORO!

Conosciamo bene l’alloro in quanto le sue foglie vengono impiegate in cucina per insaporire pietanze. Tuttavia, grazie alle sue proprietà terapeutiche, l’alloro viene impiegato da secoli anche nella medicina tradizionale di molte culture.

L’alloro possiede proprietà disintossicanti, antivirali, espettoranti, antiossidanti e astringenti, che possono aiutare ad alleviare e supportare i processi digestivi, e curare malattie come influenza, raffreddore, mal di stomaco e dolori in generale.

alloro-proprietà

Storicamente, l’alloro era considerato dagli antichi Greci e Romani come pianta sacra, simbolo di gloria e potere, a cui venivano attribuiti poteri mistici e magici.

I composti attivi più importanti dell’alloro sono il pinene ed il cineolo. L’alloro contiene anche oli essenziali che hanno un effetto calmante.

Gli effetti sorprendenti sono descritti in molti miti e leggende come quello sull’Oracolo di Delfi, dove si masticavano foglie d’alloro per prevedere il futuro.

Se volete ottenere un effetto calmante sul vostro corpo e sulla vostra mente, non dovete fare altro che bruciare delle foglie d’alloro secche. Per ridurre lo stress e l’ansia, basta bruciare qualche foglia secca d’alloro in un posacenere per 10 minuti. Inoltre l fumo libererà la casa da tutte le energie negative.

Decotto di Alloro per migliorare la digestione

Questo rimedio naturale si avvale delle proprietà dell’alloro, che sono antisettiche e calmanti, soprattutto allevia il mal di stomaco.
Si tratta di un decotto molto semplice da preparare, ma sempre tenendo conto che il decotto è altro rispetto alla tisana per esempio, non solo per una questione di metodo, ma soprattutto in termini di effetti, che sono maggiormente efficaci per il primo.

L’ideale sarebbe prepararselo ogni sera, dopo cena, per ovviare all’insorgere del problema di digestione successivo.
Tutto sta nel fatto di trovare il gusto del decotto di alloro piacevole o meno.

Ingredienti

  • 10 foglie di alloro essiccate;
  • acqua q.b.;

Preparazione

  • Mettere l’acqua in un pentolino sul fornello acceso;
  • Cuocere il tutto per cinque minuti dopo che l’acqua avrà iniziato a bollire;
  • Se si preferisce, aggiungere anche della buccia di arancia, mandarino o limone per aggiustarne il sapore, e continuare a cuocere per qualche altro minuto;
  • Il decotto può essere zuccherato, a piacere (preferibilmente con zucchero di canna – Ndr.)

Fonti
lechicchedinaturopatia.com | Link
rimedionaturale.it | Link
notizieweb | Link

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *