Il Risveglio della Coscienza

La splendente luce dell’anima illumina senza accecare; è la luce che riscalda senza ustionare, è il raggio di sole della Coscienza divina che ravviva e risveglia la consapevolezza di ogni essere.
E’ necessario un processo di purificazione della struttura sensoriale e psichica, affinché questa non sia più schermo ottundente e condizionante, ma filtro trasparente che lascia passare libera, in tutta la sua originaria potenza, la luce dell’anima. Se tale processo interiore non si realizza, i desideri e le bramosie dell’ego impediranno il Risveglio e progressivamente fagociteranno l’essere in un vortice annichilente di proiezioni deformanti.

Per il Risveglio è dunque necessario il recupero di tutta l’energetica del desiderio, nelle sue innumerevoli sfumature e componenti, affinché essa venga riorientata verso l’alto e non ostacoli l’ascesa.

Ciò è possibile solo se noi intensamente lo desideriamo e se ci adoperiamo di conseguenza, con rigore e coerenza, perché alla fine ciascuno è responsabile del proprio livello di coscienza. Quando quest’ultimo diventa scuro, torvo, è perché siamo stati noi a scegliere di situarci a quel livello.

Di fronte agli ostacoli che incontriamo, ricordiamoci che il lamento, lo sconforto o l’autocommiserazione sono come droghe che creano consolazioni artificiali e di fatto peggiorano le problematiche esistenti.

Tutto in questo mondo è fugace, precario, anche la nostra immagine allo specchio, perché quella che vediamo con gli occhi fisici è la dimensione dell’impermanenza. Cercate di vedere oltre, di ascoltare la voce del sé spirituale immortale, ben distinguendola dai brusii che vi sussurra la sua ombra, l’ego identificato con “io e mio”.

Meditate sul sé, meditate su Dio, e gradualmente sentirete manifestarsi in voi la meraviglia e la bellezza del Risveglio.

La vita umana passerà in un soffio, scorrerà via veloce come una goccia d’acqua su di un petalo di fiore di loto, ma voi avrete vissuto fondati su realtà eterne, consapevoli della vostra essenza profonda, sperimentando l’Amore per Dio e per tutti gli esseri, che è lo scopo della ricerca e l’apice del Risveglio.

Marco Ferrini (Matsya Avatar Das)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

L'attivazione dei cookie agevola la navigazione sul Web. I cookie sono file creati dai siti web che hai visitato, che memorizzano informazioni, ad esempio la tua lingua preferita o i dati del profilo. Questo sito non fa uso di cookie a fini di profilazione. Sono presenti invece cookie di terze parti per l'integrazione con i social network. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. L'attivazione dei cookie agevola la navigazione sul Web. I cookie sono file creati dai siti web che hai visitato, che memorizzano informazioni, ad esempio la tua lingua preferita o i dati del profilo. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi