Forse, il lavoro che svolgete attualmente non vi soddisfa. Peggio ancora, lo odiate o vi adattate ad esso perché vi garantisce una sicurezza economica. Ebbene, c’è sicuramente qualcosa che potete fare per mettere in atto dei cambiamenti positivi. Le mie idee potranno anche sembrarvi sciocche o troppo semplicistiche, ma vi assicuro che funzionano. In passato, ho aiutato molte persone a migliorare la loro situazione lavorativa.

Il mezzo più efficace per trasformare qualsiasi situazione è l’amore. A prescindere dal luogo in cui lavorate e ai vostri sentimenti nei confronti del vostro posto di lavoro, dovete esprimere amore. Fatelo apertamente. Dite: “IO AMO IL MIO LAVORO”.

Non limitatevi a questo. Esprimete il vostro amore nei confronti dell’edificio in cui lavorate, dell’attrezzatura al suo interno, della vostra scrivania (se ne avete una), del banco (se lavorate a contatto con il pubblico), di tutti i macchinari che usate, dei prodotti, dei clienti, dei vostri colleghi di lavoro e di ogni altra cosa ad esso associata. Otterrete risultati incredibili.

Se c’è una persona al lavoro con la quale non riuscite ad andare d’accordo, usate la vostra mente per modificare questa situazione. Fate questa affermazione: “SUL LAVORO IO HO UN RAPPORTO MERAVIGLIOSO CON TUTTI, ANCHE CON ………………….

Ogni volta che pensate a quella persona, ripetete questa affermazione. Sarete sorpresi dal miglioramento che riuscirete ad ottenere. Forse vi si prospetterà una soluzione che, al momento, non riuscite neppure ad immaginare. Fate la vostra affermazione e lasciate che l’Universo intervenga a risolvere ogni cosa.

Se cercate un lavoro nuovo, oltre a dichiarare il vostro amore per l’occupazione che svolgete attualmente, fate questa affermazione:

IO LASCIO QUESTO LAVORO CON AMORE ALLA PERSONA CHE PRENDERÀ IL MIO POSTO E SO CHE ESSA SARÀ MOLTO FELICE QUI.

Il lavoro che ora lasciate, un tempo era perfetto per voi, rispecchia quella che era la vostra opinione di voi stessi all’epoca. Ora, però, siete maturati e potete affrontare responsabilità maggiori.

Fate questa affermazione: “IO SO CHE C’È QUALCUNO LÀ FUORI NEL MONDO CHE CERCA ESATTAMENTE CIÒ CHE IO HO DA OFFRIRE. IO ORA ACCETTO UN LAVORO CHE MI DIA IL MODO DI ESPRIMERE TUTTO IL MIO TALENTO CREATIVO E LE MIE CAPACITÀ. SI TRATTA DI UNA OCCUPAZIONE ESTREMAMENTE GRATIFICANTE E, PER ME, OGNI GIORNO È UNA GIOIA ANDARE A LAVORARE. IO LAVORO CON PERSONE E PER PERSONE CHE MI APPREZZANO. L’EDIFICIO IN CUI LAVORO È PIENO DI LUCE E DI ARIA E L’ATMOSFERA È RICCA DI ENTUSIASMO. IO LAVORO NEL POSTO IDEALE E SONO BEN RETRIBUITO. DI TUTTO QUESTO IO SONO MOLTO GRATO.”

Se odiate il lavoro che svolgete ora, questo sentimento negativo vi seguirà ovunque. Anche quando troverete una nuova occupazione, dopo breve tempo essa non vi gratificherà più. I vostri sentimenti, infatti, vi seguono in ogni lavoro che svolgete. Se ora vi sentite insoddisfatti, lo sarete anche in futuro. Dovete cambiare qualcosa dentro di voi, se volete ottenere dei risultati positivi. Solo in questo modo quando si presenterà l’occasione di un nuovo lavoro, lo troverete gratificante e sarete in grado di apprezzarlo e di svolgerlo con gioia.

Quindi, se odiate il vostro lavoro attuale, fate questa affermazione: “IO AMO IL LUOGO DOVE LAVORO. MI VENGONO AFFIDATI GLI INCARICHI MIGLIORI E IO MI SENTO APPREZZATO.”

Ripetendo continuamente questa affermazione, cambierete il vostro atteggiamento negativo e l’Universo saprà venirvi incontro. La Vita trova sempre i canali giusti per trasmetterci il bene se noi gliene diamo il modo.”

Tratto dal libro di Louise HayVivere! Percorrere con successo il cammino dell’esistenza alla luce del pensiero positivo.

Per le affermazioni vedi anche Il potere dei pensieri. Le affermazioni che ti aiutano a ritrovare la forza interiore. 64 carte