Se sei un seguace della Legge di Attrazione, probabilmente hai già capito che la chiave per ottenere ciò che si vuole è attraverso il sentirsi felici e gioiosi. Tuttavia, la comprensione della Legge di Attrazione, spesso ha un costo quando si tratta di affrontare le emozioni negative, in particolare il dolore.
Perché sappiamo che sentirsi bene è  quello che vogliamo, è naturale comunque,  sviluppare un po ‘di paura per il dolore e altri sentimenti negativi. Molti di noi cominciano a vedere il dolore come una sensazione di “sbagliata” che ci impedisce di avere ciò che vogliamo. Perché abbiamo definito il dolore come “sbagliato”, molti di noi cercano di ignorarlo o evitarlo, al fine di evitare l’abbassamento delle vibrazioni.
Anche se questo ha un senso logico, purtroppo le azioni di ignorare o evitare il dolore ci impediscono di trovare l’allineamento vibrazionale.

Come iniziare ad utilizzare il tuo dolore per aumentare la tua vibrazione

Il fatto è che si può sempre raggiungere per una migliore sensazione di pensieri, ma si deve iniziare con la frequenza in cui ti trovi. Tu sei dove sei, onora la tua posizione nell’universo anche se è critica per l’ascensione vibrazionale. Questo è un paradosso, ma quando abbracci il tuo dolore, ti puoi permettere di superarlo più facilmente.

Questa è una metafora

Diciamo che tu stavi guidando per andarre a casa di un amico, desideri  arrivare presto perché non lo vedi da tempo, come altri tuoi amici.  Ognuno di loro sta per essere lì e non vede l’ora di arrivare come te. Ora, sulla strada verso casa del tuo amico, è caduto sull’asfalto, dall’altra parte della strada,  un gigantesco albero, che rende impossibile il passaggio. Che cosa fai?
Non torni indietro? Probabilmente no. Troveresti una strada alternativa.
Quando ci troviamo di fronte ad un ostacolo fisico, sappiamo che anche se è sconvolgente, dobbiamo accettare la situazione e affrontarla. Questo è il modo per trovare un percorso alternativo per arrivare dove vogliamo andare.
Sappiamo che ignorando l’ostacolo, questo ci porterà a correre direttamente in esso, e sappiamo che se evitiamo la situazione del tutto e rinunciamo, non riusciremo mai arrivare dove vogliamo andare.
Tuttavia, mentre la maggior parte di noi in generale capisce che è meglio accettare e affrontare ostacoli fisici, spesso, quando ci troviamo di fronte ad ostacoli emotivi (come il dolore) abbiamo un approccio diverso.
Così, nella nostra ricerca per aumentare le nostre vibrazioni (arrivare dall’amico), quando incontriamo il dolore (l’albero) ci rifiutiamo di accettare. Quindi, o ci sforziamo di essere felici (ignorando il nostro dolore direttamente nell’albero) oppure rinunciamo (la risoluzione è che semplicemente non arriveremo mai ).
La verità è che, nella vita ci possono essere ostacoli emotivi che si presentano, e che spesso arrivano sotto forma di dolore. Tentare di ignorare il dolore o evitare una situazione dolorosa, ci impedisce solo di trovare l’allineamento vibrazionale che stiamo cercando.

Come puoi aumentare la tua  vibrazione quando ti senti arrabbiato, triste, ansioso?

E ‘una risposta semplice. Basta abbracciare il tuo dolore e fare pace con esso. Se è lì, permettigli di essere lì. Se si verifica del dolore in questo momento nella tua vita, puoi avere appena notato uno spostamento verso la pace dentro di te. Accettandolo, smetti di creare tensione extra e sofferenza per te.
L’unica cosa che puoi fare è accettare questo ostacolo temporaneo, e quindi avere fiducia che ti è arrivato quello che serve per te, per la tua crescita. Proprio come quando si ha fiducia in se stessi per trovare la casa di un amico, nonostante l’ostacolo.
Comprendi questo, la prossima volta che senti dolore, frustrazione o tristezza, riconoscilo.  Piangi se hai bisogno di farlo. Si triste per tutto il tempo che ti senti di esserlo, hai bisogno di essere triste.
E ‘bene ricordare a noi stessi che, quando evitiamo o ignoriamo il nostro dolore, la cosa che realmente stiamo dicendo noi stessi è che abbiamo torto a sentire nel nostro modo di sentire. Questo crea senso di colpa e / o di vergogna per le nostre emozioni, e amplifica solo la negatività del nostro dolore.
Invece, quando accettiamo il nostro dolore, accettiamo noi stessi.
L’accettazione è una sensazione rilassante, e quindi questa azione (di per sé) ci muove più verso l’allineamento vibrazionale. Riconoscendo e sentendo il nostro dolore senza giudizio, in ultima analisi, ci consoliamo con noi stessi. Nel fare questo, cominciamo a raccogliere le nostre vibrazioni (nonostante il dolore!).
Quindi, ricordati, abbraccia il tuo dolore! Il dolore lo vivono tutti.

Attraverso l’accettazione, il tuo dolore, si trasformerà, potenzierai te stesso, e, infine, troverai la strada verso la luce.

Fonte: blog.saltoquantico.org | Link