Previsioni energetiche della prima metà di Aprile

Meravigliose anime ben ritrovate.
Avete sentito l’amore al di là della paura?
Ci avete percepito?
Noi siamo scesi, vi abbiamo inondato di energia di protezione, di guarigione e di amore, come non accadeva da eoni.
Questo perché il dolore di questo momento storico ha risvegliato molte coscienze, mentre altre si sono mostrate per quello che sono.
Non esistono più finzioni, non potete più portare avanti menzogne perché se lo farete verrete smascherati alla velocità della luce.
Ora si lavora seriamente, nell’unità, nell’amore, nell’unione.
Chi c’è c’è, chi non c’è verrà aiutato ad arrivare.
Non crediate di essere già pronti, c’è ancora tanto lavoro da fare.
La prima metà di aprile sarà ancora impregnata di energia creata dal caos creato dall’umano, ma sarà molto più leggera per chi ha saputo affidarsi.
Tutto questo è necessario affinché vi sia equilibrio.
Vi renderete finalmente conto di quanto siano importanti gli altri e di quanto sia fondamentale il gruppo.
Gli italiani, buona parte di essi, sono i precursori di questo momento storico e si attiveranno per aiutare anche gli altri popoli.
Vi viene semplicemente chiesto di rimanere nell’amore e nella fiducia, smettetela di “starnazzare” e ponetevi in silenzio.
Il silenzio è sacro, è il luogo in cui potete contattare la Sorgente che vi ha creato.
Nella prima metà di aprile sarà molto importante il SILENZIO e il rimanere concentrati su voi stessi, mantenendo una buona energia per quanto vi è possibile.
Ci sono anime che hanno scelto di incarnarsi in una situazione particolare, in un luogo particolare, altre che sono state risparmiate, non per questo avete il diritto di giudicare.
State iniziando a creare la paura e la separazione, mentre noi vi esortiamo a sostenervi a vicenda e soprattutto ad amarvi.
Smettete di seminare per la strada quelle che sono le vostre paure perché così facendo le distribuite anche a chi in questo momento è particolarmente debole e fragile.
Abbiate il coraggio di osservare le vostre paure in silenzio, con coraggio, da soli con voi stessi.
Sappiate che noi siamo sempre al vostro fianco, basta solo che ci evocate.
Stiamo agendo per il bene collettivo, siamo tra voi, siamo intervenuti per aiutarvi e questo vi deve trasmettere sicurezza perché quando dalle altre dimensioni schiere di anime arrivano state certi che la soluzione arriva.
Abbiate pazienza.
Vi viene chiesto solo di smettere di “starnazzare”, di usare bene le parole perché mai come in questo momento sono importanti.
Tacete, pensate, riflettete e condividete il positivo perché questa Nuova Energia possa essere accolta nel migliore dei modi.
Mai prima di ora risorgerete a nuova vita.
Le anime che hanno lasciato la Terra hanno contribuito a sensibilizzarvi, rendete loro onore, ora sono nella Luce più pura che possiate immaginare.
Ognuno di voi ha il compito di elevare le proprie frequenze, per se stesso e per gli altri, nulla vi chiediamo di più, al resto ci penserà l’esistenza che sa essere così perfetta.
Vi accompagneremo passo per passo finché riuscirete a camminare da soli.
Ricordate che siete SEMPRE, SEMPRE, SEMPRE immensamente amati.

I Deva canalizzati da Barbara Ziletti (Brescia).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *