La differenza tra desiderio e bisogno può essere molto sottile.

Quando si è concentrati su ciò che si desidera, l’Essere Interiore emette emozioni positive; quando si è concentrati su ciò di cui si ha bisogno, l’Essere Interiore emette emozioni negative, perché non si è concentrati su quello che si vuole, bensì sull’assenza di ciò che si vuole, e l’Essere Interiore sa che si attrae ciò cui si pensa, sa che non volete l’assenza e sa che volete ciò che desiderate, per cui vi guida in modo da farvi riconoscere questa differenza.

Concentrarsi su una soluzione fa stare bene. Concentrarsi su un problema fa sentire male.

Benché possa sembrare una differenza sottile, è molto importante, perché, quando si provano emozioni positive, si attira nella propria esperienza ciò che si vuole; quando si provano emozioni negative, invece, si attira nella propria esperienza ciò che non si vuole.

Tratto da Hicks Esther e Hicks Jerry – La legge dell’attrazione