La via del Giusto si staglierà solenne ed imponente nella Nuova Energia. Perché tutto nella Nuova Energia è più dolce e la via del Giusto è dolce. Ci saranno momenti di ineffabile serenità e in questi momenti dimenticherete l’ombra. E questo è bene!
Ma Colui che lavora in questa Energia e ne trae buoni frutti dovrà anche confrontarsi con le sue ombre perché le deve conoscere per poi poterle annullare.
E’ come un bambino che cerca la compagnia della madre quando si sente solo. Con la sua presenza la solitudine poi passa ma prima la deve conoscere. Così siete voi. Avete bisogno di conoscere il buio per ritrovare poi la luce. Ma questo buio va poi eliminato, non credete? Solamente con l’amore si sconfigge l’ombra. E questo è molto importante sapere. Ma lo stadio di amore assoluto si raggiunge quando si è diventati i Giusti, coloro che imparano a distinguere la luce dall’ombra. Poi, quando questo sarà fatto, si potrà arrivare all’amore incondizionato.
E’ un percorso, è un processo di vita. Si passa attraverso fasi, attraverso stazioni. Ci si ferma un poco in queste stazioni per rifocillarsi, per riposarsi. Poi, più forti e determinati che mai, si riprende il viaggio. E’ un viaggio magnifico, il vostro. Comprende tante avventure, questo vostro cammino. E queste avventure hanno un buon fine: vi portano a Dio alla fine del vostro viaggio. Sarà un viaggio con esito assolutamente positivo: avrete successo! Riuscirete, una volta arrivati, a distinguere perfettamente la luce del Bene e non vi separerete più da esso. E per arrivare alla meta dovete faticare ancora un poco. E noi vi amiamo ancor di più perché faticate tanto. Ma la Nuova Energia accorcia i tempi e vi aiuta a liberarvi più in fretta dei vostri fardelli… se solo lo volete!
In effetti è facile accogliere in voi questa Energia benevola: basta accettare la sua presenza, basta voler cambiare in fretta.
Questo proponimento avrà la funzione di acceleratore ed il vostro cuore cambierà e riconoscerà gli Aiuti che l’Energia stessa vi porta.
E ne sentirete così la vibrazione: sarà leggera, porterà buoni auspici e buone speranze. Vi sentirete accarezzare ed imparerete a vivere con saggezza il Presente. Ecco che il Nuovo Cammino si comincerà a manifestare e voi sarete più sereni e positivi.
Sì, questa è la via che potrà aiutare l’umanità a salire di livello spirituale, ad elevarsi. In questi tempi la necessità di avere un punto saldo a vostra disposizione è importantissima. Questo non esclude però che, una volta appreso l’insegnamento e una volta iniziato il Vero Cammino, il proprio Maestro personale si manifesti ed in un certo senso si “sostituisca” agli Aiuti dei Maestri che vi hanno iniziato al percorso di Risveglio. Questo è importante per voi perché indica che state crescendo velocemente ma, in realtà, scoprirete che l’insegnamento è il medesimo.
Creare luce ed emanare amore e compassione eliminando così l’ombra è il fine ultimo dell’umanità. Tutto questo è fattibile, è possibile allorché vi incamminate per il Sentiero del Risveglio.
Come diventare consapevoli del proprio risveglio. Il desiderio, l’intenzione sono importanti. Anzi, nei tempi della Nuova Energia, sono gli unici elementi che servono. Al resto ci pensa la vibrazione di questa energia (che appartiene a Dio) e vi aiuterà nel cammino.
Una volta espresso in voi il desiderio di avere in voi il Bene e di avviarvi verso un processo di miglioramento spirituale, avrete input ed intuizioni, infine molte coincidenze avverranno per aiutarvi a proseguire nel Sacro Cammino.
Siate fiduciosi ed amate il vostro percorso – che è la vostra stessa vita. Proseguite con determinazione e umiltà. Non scoraggiatevi mai, non sentitevi soli. Alla fine della vostra giornata ricordate di guardare il cielo. Inviate un pensiero riconoscente e sentitevi parte di questo immenso, benevolo Piano Divino. E’ grazie a voi che si sta già attuando. Siate poi felici di questo e terminate con questa meravigliosa consapevolezza la vostra giornata.
Non c’è niente di meglio, non vi pare?
Luce a voi.
Emmanuel

– Messaggio canalizzato da Cristina Sanbres –