1 Il pensiero é più veloce della luce Mentre la luce viaggia a velocità di trecentomila chilometri al secondo, il pensiero, praticamente, raggiunge istantaneamente infinite lontananze. Il pensiero é impercettibile, impalpabile, invisibile; é più sottile dell’etere, il mezzo dell’elettricità. Difatti, pur stando tranquillamente nella vostra casa, per mezzo di unContinue Reading

DNA RICETRASMITTENTE Il DNA comunica e riceve informazioni dalla consapevolezza umana (conscia o inconscia che sia) tramite l’elettromagnetismo a larghissimo spettro, cosi come interagisce con il Campo energetico Universale. Il DNA ha quindi una natura elettromagnetica. Non è importante ai fini dell’informazione solo la composizione della sequenza degli aminoacidi all’internoContinue Reading

I suoni che posseggono determinate frequenze, hanno un potere straordinario sulla fisiologia umana grazie appunto alla forma che accoglie informazioni coerenti alle leggi della creazione universale. LE FREQUENZE DELLA VITA Rigenera il tuo DNA ed evolvi la tua coscienza Utilizzando determinate frequenze in un ambiente silenzioso si possono effettuare seduteContinue Reading

Comprendere la Legge di risonanza Una delle Leggi più interessanti ma meno indagate dall’uomo, è sicuramente la legge di risonanza. Come esempio prendiamo un diapason. Esso è uno strumento di metallo, formato da un’asta e una U, creato per accordare gli strumenti musicali sulla nota “LA”. Grazie alla sua formaContinue Reading

Nel 1982, e a tutti noi sembrerà una news, che l’ equipe di ricerca ordinata dal fisico Alain Aspect, direttore francese del CNRS (Centre National de la Recherche Scientifique), effettua uno dei più importanti esperimenti della storia. Il team scoprì che sottoponendo a determinate condizioni delle particelle subatomiche come gli elettroni,Continue Reading

Lo stesso problema della coscienza dell’osservatore lo abbiamo con gli esperimenti del dr. Masaru Emoto, dove dell’acqua ghiaccia in bellissimi cristalli se in presenza di energia emozionale positiva oppure, crea strutture spiacevoli in presenza di energia emozionale negativa, come mostrato nel libro “What the Bleep Do We Know” di WilliamContinue Reading