Ora, ecco il problema: la nostra società, grazie ai miracoli della cultura del consumo e ai social media che ci ripetono di continuo che ehi-guarda-la-mia-vita-è-più-figa-della-tua, ha cresciuto un’intera generazione di persone convinte che avere queste esperienze negative – ansia, paura, senso di colpa eccetera – sia assolutamente sbagliato. Voglio dire, seContinue Reading

<<[…] Comunque, a parte le burle, ieri ho pensato che ci dev’essere per forza un modo più diretto ed efficace, per raggiungere un’armonia globale che ci possa portare verso un’era migliore. Anziché una graduale e lenta rivoluzione interna in ognuno di noi, potremmo puntare su una pacifica, ma rapida rivoluzioneContinue Reading

Secondo te, è normale essere in competizione? Non mi stupirei affatto se mi rispondessi di sì. Potresti dirmi che un po’ di “sana competizione” non ha mai ucciso nessuno, che è addirittura necessaria in un sistema agguerrito come il nostro, in cui o sei forte o sei destinato a soccombere.Continue Reading

Uno dei più grandi doni che ci siano stati tramandati dalla tradizione degli antichi Esseni è un codice verbale che ci dà l’opportunità di affrontare con grazia le esperienze di vita che ci feriscono più profondamente. Questo codice, relativamente oscuro nei tempi antichi e spesso discusso forse senza essere compresoContinue Reading