La sottile differenza tra desiderio e bisogno

La differenza tra desiderio e bisogno può essere molto sottile.

Quando si è concentrati su ciò che si desidera, l’Essere Interiore emette emozioni positive; quando si è concentrati su ciò di cui si ha bisogno, l’Essere Interiore emette emozioni negative, perché non si è concentrati su quello che si vuole, bensì sull’assenza di ciò che si vuole, e l’Essere Interiore sa che si attrae ciò cui si pensa, sa che non volete l’assenza e sa che volete ciò che desiderate, per cui vi guida in modo da farvi riconoscere questa differenza.

Concentrarsi su una soluzione fa stare bene. Concentrarsi su un problema fa sentire male.

Benché possa sembrare una differenza sottile, è molto importante, perché, quando si provano emozioni positive, si attira nella propria esperienza ciò che si vuole; quando si provano emozioni negative, invece, si attira nella propria esperienza ciò che non si vuole.

Tratto da Hicks Esther e Hicks Jerry – La legge dell’attrazione

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'attivazione dei cookie agevola la navigazione sul Web. I cookie sono file creati dai siti web che hai visitato, che memorizzano informazioni, ad esempio la tua lingua preferita o i dati del profilo. Questo sito non fa uso di cookie a fini di profilazione. Sono presenti invece cookie di terze parti per l'integrazione con i social network. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. L'attivazione dei cookie agevola la navigazione sul Web. I cookie sono file creati dai siti web che hai visitato, che memorizzano informazioni, ad esempio la tua lingua preferita o i dati del profilo. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi